13 aprile 2008

13:54


Ho voglia di parlare del Lester Piggott

Ho voglia di parlare del Nautilus

Ho voglia di parlare del Road House

Ho voglia di parlare del parco giochi di Bodio

Ho voglia di parlare di quando si fumava nei locali

Ho voglia di parlare di quando si fumava

Ho voglia di parlare di quando bevevo

Ho voglia di parlare del Deconstruction

Ho voglia di parlare del Tunnel

Ho voglia di parlare delle ragazze del Decostruction che vivevano vicino al Tunnel

Ho voglia di parlare di niente

Ho voglia di parlare di tutto

Ho voglia di parlare di Bai, della Caminiti e della Ciotta

Ho voglia di parlare della maturità

Ho voglia di parlare di quando siamo diventati maturi

Ho voglia di parlare di NGI Lan

Ho voglia di parlare di SMAU

Ho voglia di parlare di uol

Ho voglia di parlare di una casa vicino a Lakeshire e di un gatto dentro il recinto

Ho voglia di parlare di gear

Ho voglia di parlare di GM

Ho voglia di parlare di CS

Ho voglia di parlare di “Headshot! Ma non è possibile!”

Ho voglia di parlare di cheats

Ho voglia di parlare di rosik

Ho voglia di parlare di lavoro, di pendolarismo e di colleghi stupidi

Ho voglia di parlare della palestra della Robour

Ho voglia di parlare di svenimenti nella palestra della Robour

Ho voglia di parlare della telefonata di Mino

Ho voglia di parlare della mia telefonata

Ho voglia di parlare della tangenziale est

Ho voglia di parlare del Niguarda e degli elicotteri che volano sopra Milano

Ho voglia di parlare delle porte scorrevoli del Pronto Soccorso

Ho voglia di parlare di persone che non conoscevo e che per un pochino mi sono sembrate amiche

Ho voglia di parlare della mia mamma

Ho voglia di parlare del mio potere

Ho voglia di parlare dei poliziotti che stavano lì vicino in borghese e con il distintivo appeso al collo, come nei film

Ho voglia di parlare di un posto che mi dicevano essere Milano, ma in realtà è una specie di campagna dove hanno costruito delle fabbriche e dato alle vie nomi di inventori e scienziati

Ho voglia di parlare di quanto solenne me lo immaginassi e di quanto squallido fosse in realtà

Ho voglia di parlare di una telefonata che ho ricevuto sul telefono di Franz

Ho voglia di parlare del motivo per cui una persona viva debba donare gli organi e degli altri misteri dell’universo

Ho voglia di parlare di “Sta morendo, prega”

Ho voglia di parlare dell’Albi e di quanto non abbia neanche finito di ascoltare la sua frase

Ho voglia di parlare delle porte scorrevoli del Pronto Soccorso

Ho voglia di parlare di una fuga

Ho voglia di parlare di un muretto e di un parco, da qualche parte a Milano

Ho voglia di parlare di codardia

Ho voglia di parlare di piccole mosche sui mie jeans Volcom

Ho voglia di parlare di Blue in the Face

Ho voglia di parlare dei guardiani dell’obitorio che mi sono sembrate le persone più buone e umane del mondo

Ho voglia di parlare del tram che passa davanti al Niguarda e delle persone che vi 
salgono

Ho voglia di parlare di un cespuglio dentro cui una zingara nasconde una scatola quando ha finito il suo turno

Ho voglia di parlare di piazza Montegrappa al giovedì sera all’ora di cena

Ho voglia di parlare di chi piange in bicicletta

Ho voglia di parlare di gente seduta per terra che piange abbracciando una borsa

Ho voglia di parlare di pulire delle macchie rosso scuro da un paio di scarpe Nike

Ho voglia di parlare di una borsa portata come fosse un bambino

Ho voglia di parlare di “Salta Bacco”

Ho voglia di parlare di casse da morto chiuse e sigillate con la cera

Ho voglia di parlare delle scarpe delle persone

Ho voglia di parlare di quella piccola ruspa che usano nei cimiteri e di quanto onnipotente si debba sentire chi la usa per scavare buchi

Ho voglia di parlare di lapidi standard e riciclabili

Ho voglia di parlare di quanto sono comodi i gradini di un cimitero quando sei coi tuoi amici

Ho voglia di parlare di budda sudato

Ho voglia di parlare della prima sera da solo

Ho voglia di parlare di quando ricominci e non sai bene perché

Ho voglia di parlare di gente che dimentica e che va avanti perché è più importante… Più importante di che?

Ho voglia di parlare di ieri

Ho voglia di parlare di oggi

Ho voglia di parlare di te

Buco
 




Commenti: 20


  • 13 aprile, 2008 17:27
    Blogger Tagliaerbe ha scritto:

    Son già 2 anni...

     
  • 13 aprile, 2008 21:47
    Blogger lephio ha scritto:

    Ciao bacco

     
  • 13 aprile, 2008 22:54
    Blogger mino ha scritto:

    Ho voglia di parlare di TGM sugli spalti della palestra durante educazione fisica.

    Ho voglia di parlare di Dungeon Keeper e dell'Outback di NFS2.

    Ho voglia di parlare della vergogna d'esser contento per non esser svenuto in ospedale.

    Ho voglia di parlare dell'abbraccio della peddy.

    Ho voglia di parlare del terrore che il cellulare rosa di franz suonasse.

    Ho voglia di parlare delle telefonate.

    Ho voglia di parlare del tuo nome su d'una lavagna all'obitorio, come fossimo ancora a scuola.

    Ho voglia di parlare della felicita' per esser stato in italia, questi giorni di due anni fa.

    Ho voglia di parlare di una large coke al McDrive per la gola secca, e il viaggio di ritorno con l'autoradio a cassetta della panda al massimo.

    Ho voglia di parlare della sera di giovedi santo. D'una borsa ricevuta, abbracciata per un tempo lunghissimo.

    Ho voglia di parlare delle lacrime di chi viene in bici perche' non se la sente di guidare.

    Ho voglia di parlare di quella rosa sulla scrivania dell'ufficio in una campagna di merda.

    Ho voglia di parlare dei due amici che m'hai fatto riscoprire.

    E su di un treno, una sera tornando da Smau, pensai solo "grazie".

     
  • 20 aprile, 2008 13:04
    Blogger Alex ha scritto:

    Sono 2 anni,le vostre parole rendono viva l'immagine di lui.
    Non lo conoscevo ma ogni anno ho i brividi a leggervi.
    Non so chi sia più splendido tra voi,lui o il legame che vi legherà per sempre.

     
  • 29 aprile, 2008 20:15
    Blogger Alisea ha scritto:

    Ho voglia di parlare della nostra casa

    Ho voglia di parlare di quel fantastico giorno e di quel fantastico bacio

    Ho voglia di parlare di quella scritta

    Ho voglia di parlare della nostra scommessa

    Ho voglia di parlare di noi

    Ho voglia di parlare di te

    Ho voglia di parlare del nostro sogno

    Ho voglia di parlare dei scioperi dei treni :P

    Ho voglia di parlare di quanto male fanno le sigarette :):)

    Ho voglia di te!

    indimenticabile TESORO mio!
    è così difficile!
    ho voglia di sentire la tua voce!
    e me la posso sognare solo di notte ora.
    Penso di essermela dimenticata ormai...
    Ho una immensa voglia di stringerti forte forte forte e di dirti che non riesco a dimenticarti!
    se solo potessi tornare!
    se solo potessi rivederti
    se solo potessi parlarti!
    mi manchi

     
  • 19 maggio, 2008 22:15
    Blogger psyDEBiAN ha scritto:

    addio.

     
  • 20 maggio, 2008 13:54
    Blogger Fil - Weisse ha scritto:

    Ciao Bacco

     
  • 27 giugno, 2008 12:24
    Blogger Yoyo ha scritto:

    Ho voglia di parlare di un pizzetto storto

    Ho voglia di parlare del sorriso che lo sovrastava

    Ho voglia di parlare di cuffie messe storte sulla testa

    Ho voglia di parlare della bontà infinita che ti ha sempre rappresentato ai miei occhi

    Ho voglia di parlare su quanto si potrebbe fare per il netgaming

    Ho voglia di parlare di quanto non se ne faccia mai abbastanza

    Ho voglia di parlare di "tanto finché non c'è il diné"

    Ho voglia di parlare di quante ne vedremo in futuro...

    Ho voglia di dimenticare il vuoto che hai lasciato... ma rischio sempre e solo di caderci dentro.

    Ciao Bacco!

     
  • 19 settembre, 2008 14:31
    Blogger mr`anf ha scritto:

    ti penso spesso.
    il buco c'è, è cambiato l'approccio con cui ci guardo dentro.




    mimanchicomunqueeh..

     
  • 26 febbraio, 2009 13:02
    Blogger gloria ha scritto:

    Ho voglia di parlare di quando in treno non ti ho salutato

    Ho voglia di parlare di quanto infondo siamo tutti cosi tanto fragili

    Ho voglia di parlare delle tue cuffiette nelle orecchie

    Ho voglia di parlare di come aspettavi davanti la porta del treno per scendere e tornare a casa

    Ho voglia di parlare del giapponese

    Ho voglia di parlare di quanto è buono il sakè e di come ti ubriachi facilmente

    Ho voglia di parlare del tuo amico subaqueo e di come sia una figata fare certe esperienze

    Ho voglia di rivederti al cinema insieme al tuo amico di avventure

    Ho voglia di rivederti giocare a freccette

    Ho voglia di parlare di pannocchie

    Ho voglia di parlare di te e di come mi dispiace di non averti salutato quella sera

    Ho voglia di parlare di rose rosse che non ti ho più regalato in questi 2 anni

    Anche se ti conosco con gli occhi dei tuoi amici piu cari ...mi manchi

     
  • 12 aprile, 2009 18:33
    Blogger switch ha scritto:

    Sono passati 3 anni... sarai sempre nel mio cuore.

     
  • 12 aprile, 2009 18:35
    Blogger Fabio ha scritto:

    Ciao Bacco... :(

     
  • 12 aprile, 2009 18:47
    Blogger Jean ha scritto:

    E sono 3.. Ciao Bacco...

     
  • 12 aprile, 2009 18:48
    Blogger Tagliaerbe ha scritto:

    Refreshavo sperando in un nuovo post... ciao Bacco.

     
  • 12 aprile, 2009 20:10
    Blogger Simone ha scritto:

    sono già 3.

    Non ci voglio ancora credere

     
  • 12 aprile, 2009 21:55
    Blogger Violent Rage ha scritto:

    Ciao Baccone!

    Il tempo passa ma è come se fossi sempre qui!

     
  • 12 aprile, 2009 23:09
    Blogger Yoyo ha scritto:

    Ciao grande Bacooo!
    sono 3... incredibile!

     
  • 12 aprile, 2009 23:35
    Blogger Garet ha scritto:

    Son già passati 3 anni, come passa veloce il tempo...

    Ciao Bacco

     
  • 15 aprile, 2009 23:17
    Blogger gloria ha scritto:

    *

     
  • 20 febbraio, 2011 15:31
    Blogger fa97 ha scritto:

    A?